Inviti di matrimonio e partecipazioni di nozze, che differenza c’è?

Inviti di matrimonio e partecipazioni di nozze, che differenza c’è?
il Apr 09, 2018

Conoscete la differenza tra inviti matrimonio e partecipazione di nozze?
Solitamente ai due termini viene dato lo stesso significato ed invece non è così.

In realtà la differenza tra inviti matrimonio e partecipazione di nozze serve a distinguere tra gli invitati coloro che verranno solo alla cerimonia di nozze da quelli che parteciperanno anche al ricevimento.

Inviti di matrimonio

GLI INVITI DI MATRIMONIO

Sono dei cartoncini allegati alla partecipazione, simbolo dell’invito a partecipare anche al ricevimento. Sono di solito di piccole dimensioni con su impressi i nomi degli sposi seguiti da una frase tradizionale del tipo “dopo la cerimonia, saranno lieti di salutare parenti ed amici presso…”, seguita dall’indirizzo della location e dalla richiesta di conferma.

Se la location scelta per il matrimonio si trova fuori città, sarebbe comodo riportare sul retro dell’invito una piccola mappa con le indicazioni.

LE PARTECIPAZIONI DI MATRIMONIO

Le partecipazioni sono in realtà il biglietto da visita del matrimonio: vi presentano e rappresentano tutto quello che sarà il giorno del vostro matrimonio. Anche le partecipazioni , come gli inviti di matrimonio, sono stampati su cartoncino e invitano, amici e parenti, ad assistere alla cerimonia di nozze. Pertanto, le partecipazioni, non sono altro che l’annuncio del matrimonio; tale annuncio una volta era affidato ai genitori, i nomi dei genitori della sposa erano collocati in alto a sinistra, i nomi di quelli dello sposo in alto a destra

Sia gli inviti matrimonio che le partecipazioni vanno inseriti in una busta sulla quale andranno scritti i nomi e gli indirizzi dei destinatari, a mano e in bella calligrafia, da spedire o consegnare a mano almeno un mese prima della data delle nozze.

Inviti matrimonio

Se desideriamo che l’invitato partecipi sia alla cerimonia che al ricevimento, spediremo entrambi, sia invito che partecipazione. Entrambi vanno inseriti in una busta sulla quale verranno scritti i nomi e gli indirizzi dei destinatari, a man, da spedire o consegnare almeno un mese prima della data delle nozze.

La differenza tra inviti matrimonio e partecipazioni presuppone un comportamento adeguato anche da parte dell’invitato che si limiterà a inviare un telegramma di cortesia laddove riceverà solo la partecipazione, anche un diverso comportamento da parte dell’invitato, il quale se riceve la sola partecipazione, se insieme alla partecipazione riceve anche l’invito, è tenuto a fare il regalo alla coppia anche nel caso in cui non possa essere presente.

Concludendo, le partecipazioni vengono inviate a coloro che volete invitare alla vostra cerimonia di nozze. Mentre gli inviti di matrimonio vengono invece consegnati o spediti insieme alle partecipazioni a coloro che vorreste fossero presenti anche al ricevimento.